Post

Immagine
Costruiamo spazi di visione e di sogno in cui si ripresenta il gioco assurdo della vita, la realtà sottratta al quotidiano.


Arte Mendicante
L’arte sposta le pietre di confine.

...Bisogna stimolare la narrazione di se stessi e del mondo. Altrimenti si finisce per vivere dentro la narrazione costruita dai tecnocrati. L’arte mendicante vuole stimolare ambienti culturali in cui l’incontrarsi e il raccontarsi ci rende tutti “stranieri”. Questo è il senso del continuo richiamo di Walter Orioli all’insegnamento di Grotowski nei suoi seminari di teatroterapia.



http://teatrosociale.blogspot.it/
"...Non è il teatro che è necessario, ma assolutamente qualcos'altro. Superare le frontiere tra me e te: arrivare ad incontrarti per non perderti più tra la folla […]. Non nascondermi più, essere quello che sono. Almeno qualche minuto, dieci minuti, venti minuti, un'ora. Trovare un luogo dove tale essere in comune sia possibile..." Le parole del maestro Grotowski sono un richiamo urgente alla …